Menù

TAI / VIDEO EDIZIONE 2016

OPENING TAI 26/11/2016

CARTOLINA

TAI - Tuscan Art Industry 2016
Sede: Ex Anonima Calamai, Prato PO
video promo

SC17 Direzione Artistica
STEFANO ROIZ Regia
EMANUELE BECHERI Pianoforte / soundtrack
ANDREA PINI Basso elettrico / soundtrack
ENRICO BARTOLINI Guzheng / soundtrack
MAU CHI Riprese Video
ANULU VIDEOPROIEZIONI Video editing




TAI 2016 / SITE SPECIFIC

Industrial Heritage Map SC17 / Archivio di vecchie strutture produttive.



TAI 2016 / SITE SPECIFIC

Diari Urbani è un archivio di vecchie strutture produttive inattive. Il progetto si esprime attraverso un’esplorazione all’interno della città che ha permesso di ridisegnare una mappa con traiettorie urbane inaspettate.

La prima fase del progetto è nata nel 2014, con l’intento di attuare un’osservazione del territorio con uno sviluppo temporale progressivo che mira alla creazione di un elenco di strutture a oggi abbandonate e degradate. Sono state individuate le prime 16 fabbriche storiche, partendo dallo studio di un catalogo pubblicato a Prato nel 1985 dal titolo “La città abbandonata”, (ricerca documentaria realizzata da un gruppo di ricercatori sui luoghi del lavoro costruiti nell’area pratese, nel periodo compreso tra la fine dell’800 e la seconda guerra mondiale, finalizzata ad un recupero e ad una conservazione).



Giuseppe Guanci introduce la struttura di

Pier Luigi Nervi EX Anonima Calamai

edizione 2016 TAI Tuscan Art Industry

Giuseppe Guanci: presidente ASVAIP e membro di AIPAI

TAI WORKSHOP / Obiettivi su Nervi

Il risultato del workshop è un’opera video intitolata FAREDISFARE di Alessandra Frosini, Lori Lako, MOM3NTO (Miriam Bettarini e Franco Spina), Bärbel Reinhard, Serena Rosati e Tatiana Villani, accompagnato da un intervento site-specific di Adriana Amoruso.

I partecipanti, autorganizzati, hanno realizzato questo video collettivo con l’aiuto di Rebecca Digne. L’interesse del lavoro non risiede esclusivamente nell’immagine proiettata e installata all’Ex-Anonima Calamai ma nel processo di creazione, nelle tensioni che ha generato e nelle scelte radicali apportate durante la fase di selezione e montaggio.


TAI 2016 / SITE SPECIFIC

Video Anonima Calamai proiettato presso EX Anonima Calamai 26/11/16

Chiara Bettazzi ( direzione artistica TAI ), Stefano Roiz ( Design della comunicazione ), Emanuele Becheri ( pianoforte, soundtrack del film Ex A. Calamai), Andrea Pini ( basso elettrico, soundtrack del film Ex A. Calamai ),Enrico Bartolini (guzheng, soundtrack del film Ex A. Calamai ),Maurizio Chiocchetti (riprese video).


TAI / SITE SPECIFIC

L'intervento del collettivo TAI 2016 all'interno della struttura di Pier Luigi Nervi ha costruito la possibilità di una visione contemplativa del fabbricato, attraverso la sua illuminazione dall'interno e la composizione di una traccia sonora che ne accompagna l'atto estatico, sulla soglia. Paesaggio architettonico da attraversare immaterialmente, nella dimensione individuale dell'ascolto (in cuffia). Sound: Gea Brown, Postazione d'ascolto: Gaetano Cunsolo, Light design: Chiara Bettazzi, foto Marco Badiani.


VIRTUAL TOUR

http://www.kimage.ch/demo/TAI/Tai.html